Salta al contenuto



Lago di Ceresole La diga di Ceresole Reale rientra nel progetto di sfruttamento delle risorse idriche della Valle Orco realizzato da Aem - ora Iren - all’inizio del '900.

La sua costruzione inizia il 22 luglio del 1925 dopo aver "cancellato" decine di case delle borgate che occupavano la conca di Ceresole per far posto all'invaso capace di contenere 34 milioni di metri cubi d'acqua.
Quattro anni dopo, nel maggio 1929, entra in funzione la centrale di Rosone,cuore del sistema idroelettrico della vallata, utlizzando l’acqua raccolta nel bacino di Ceresole.

L’inaugurazione ufficiale della diga di Ceresole avviene il 2 agosto del 1931,alla presenza del principe ereditario Umberto di Savoia. Si concludeva così la prima fase dei lavori per la creazione di quel sistema di impianti idroelettrici che avrebbe portato, nel corso degli anni successivi, alla costruzione di altri invasi - Agnel e Serrù - della centrale di Villa, oltre alle dighe di Teleccio, Eugio e Valsoera nel vallone di Piantonetto.

Tipologia struttura: Gravità massiccia
Corso d’acqua: Torrente Orco
Superficie bacino sotteso: 116,25 kmq
Altezza diga: 52 m
Sviluppo coronamento: 302 m
Volume: 34.000.000 m³







Inizio Pagina Comune di CERESOLE REALE (TO) - Sito Ufficiale
Borgata Capoluogo, 11 - 10080 CERESOLE REALE (TO) - Italy
Tel. (+39)0124.953200 - Fax (+39)0124.953121
Codice Fiscale: 01774080012 - Partita IVA: 01774080012
EMail: info@comune.ceresolereale.to.it
Posta Elettronica Certificata: ceresole.reale@cert.ruparpiemonte.it
Web: http://www.comune.ceresolereale.to.it


|